Un infortunio si è verificato all’AST durante i lavori di sistemazione di un’area dello stabilimento, propedeutici all’avvio del cantiere per la realizzazione della nuova Linea Laf 6 proveniente dallo stabilimento di Torino. Vi è rimasto coinvolto un dipendente di 40 anni di una ditta esterna colpito agli arti inferiori da una trave mentre era intento alla sua movimentazione insieme ad un collega della stessa ditta. L’operaio, che è stato immediatamente soccorso, ha riportato la frattura del femore destro. In condizioni critiche, ma cosciente, l’uomo è attualmente ricoverato in Ortopedia con prognosi riservata.