Il Sindaco di Amelia, Laura Pernazza e l’assessore ai lavori pubblici Avio Proietti Scorsoni, hanno fatto il punto dei danni, arrecati ieri, alla zona, dalla violenta ondata di maltempo che l’ha colpita nel pomeriggio. Le principali problematicità hanno riguardato le sale museali che hanno subito infiltrazioni, una piccola frana vicino alla caserma dei vigili del fuoco, detriti trascinati da acqua e vento in Via Nocicchia, la strada provinciale interrotta temporaneamente da rami ed alberi caduti, la torre e la cattedrale danneggiate da una scarica atmosferica. Infine un grosso ramo caduto sulla provinciale per Orvieto. La viabilità è tornata regolare intorno alle 20.00. A collaborare alle attività di ripristino e di bonifica delle zone danneggiate anche gli addetti alla viabilità del circolo amerino della Provincia di Terni che hanno lavorato a fianco dei vigili del fuoco, dei vigili urbani, del sindaco, degli assessori. “A tutti – hanno sottolineato i due amministratori – va un sentito ringraziamento”.