È stato sorpreso con diverse dosi di hashish e marijuana, per un totale di 20 grammi, oltre a 150 euro, un diciassettenne di Terni denunciato dalla Squadra Mobile dopo essere stato fermato insieme ad altri minorenni a piazza dell’Olmo. A casa del giovane è stato poi sequestrato tutto l’occorrente per il confezionamento e la pesatura delle dosi. Oltre alla denuncia al tribunale per i minorenni di Perugia del diciassettenne per detenzione ai fini dello spaccio di droga, la polizia ha segnalato come assuntori gli altri tre giovani, anche loro minorenni di Terni, alla prefettura. Tutti sono stati riaffidati ai genitori.

E’ stato, invece, arrestato in esecuzione di un ordine di carcerazione un trentenne ternano, noto alla Squadra Antidroga per spaccio, estorsione e lesioni. Rintracciato, è’ stato portato dagli agenti in carcere dove dovrà scontare tre anni.