Stavano lavorando sulla copertura di uno stabile commerciale quando una lastra in eternit ha ceduto facendoli cadere da un’altezza di alcuni metri.

Protagonisti dell’incidente sul lavoro, accaduto questa mattina alle porte di Foiano della Chiana (Arezzo), sono due operai di Città di Castello. Uno dei due, un 27enne, cadendo sul pavimento ha riportato un forte trauma cranico commotivo ed è stato trasportato con l’elisoccorso all’ospedale Le Scotte di Siena in codice giallo.

L’altro, di 26 anni, avrebbe riportato invece solo contusioni grazie al fatto di essere finito in un contenitore di stoffe. Sul posto, oltre al 118, i Carabinieri e personale dell’Ispettorato del lavoro.