Tre tifosi dell’Ascoli sono stati denunciati dalla Digos di Terni in seguito ai controlli predisposti durante la partita Ternana-Ascoli del 23 aprile scorso. Un ultras è stato notato accendere più volte fumogeni all’interno del settore ospiti dello stadio Liberati durante la gara, un altro è stato identificato dopo aver scavalcato, al termine della partita, il fossato che separa il settore ospiti dal campo, raggiungendo un giocatore della propria squadra per avere la sua maglia, infine è stato individuato un altro tifoso protagonista di un gesto di intemperanza, con parolacce e sputi. Per tutti e tre è stata anche predisposta la misura del Daspo.