Sarà un week end di intenso lavoro, il prossimo, per la Polizia Municipale di Terni che, in occasione delle festività pasquali, potenzierà – da venerdi 25 a lunedi 28 marzo – i servizi di prevenzione e controllo, specialmente nelle zone turistiche. Saranno infatti 30 i vigili urbani impegnati – il giorno di Pasqua ed il lunedi dell’Angelo – nei servizi previsti sulle strade del ternano più trafficate e nelle località a maggior afflusso turistico, in coordinamento con le altre Forze dell’Ordine.

In particolare – spiega il Comando – saranno rinforzati i controlli sulle statali 79 e 209 a Marmore, Collestatte e Piediluco. Due pattuglie fisse, saranno dislocate ai Campacci di Marmore e in prossimità del parcheggio della Cascata, a Collestatte Piano e del centro abitato di Piediluco. Inoltre i guardaboschi della Polizia Municipale saranno in servizio nelle aree montane di Sant’Erasmo e Torre Maggiore, altre tradizionali mete delle gite fuori porta dei ternani. La Polizia Municipale di Terni, sottolinea come tutti i servizi avranno quale obiettivo la vigilanza, la prevenzione di incidenti e situazioni di pericolo, la repressione di violazioni, il controllo sulle norme di comportamento, ma anche il soccorso e l’assistenza ad automobilisti in difficoltà.

Inoltre, nelle serate e nelle notti di venerdì e sabato continueranno anche i controlli nei locali notturni e per questo alcune unità del nucleo radiomobile saranno in servizio fino alle due.