Un ragazzo di 12 anni è morto, oggi, dopo dopo essersi sentito male mentre si trovava a scuola. Il fatto è accaduto in un Istituto di Città della Pieve, in provincia di Perugia. Il ragazzo, di origini straniere, frequentava la seconda media ed era disabile.

Secondo quanto sinora accertato dai Carabinieri, dopo essersi sentito male mentre si trovava in bagno accompagnato da un insegnante di sostegno, il giovane e’ stato immediatamente soccorso dal 118. Il personale sanitario ha cercato a lungo di rianimarlo mentre veniva trasportato all’ospedale di Perugia e le operazioni sono proseguite anche nella sala emergenze del pronto soccorso. Tutti i tentativi sono pero’ risultati vani.