A causa delle intense precipitazioni attese in Umbria, con un’ordinanza del dirigente delegato per la Protezione civile della Regione Umbria è stato adottato l’avviso che prevede allerta codice arancione, ossia criticità moderata, emesso dal Centro Funzionale Regionale di Protezione Civile della Regione Umbria per rischio idrogeologico dalla mezzanotte del 28 febbraio alle ore 14 di lunedì 29 febbraio. Con l’ordinanza viene tra l’altro disposta l’apertura del Centro funzionale regionale in modalità h24 per la durata necessaria al monitoraggio strumentale dell’evoluzione dell’evento. Se necessario verrà disposta l’apertura con la stessa modalità anche della Sala operativa unica regionale del Servizio Protezione civile della Regione Umbria.