Aveva prelevato arbitrariamente il figlio di appena due anni da una struttura di accoglienza. Il giovane, che è stato rintracciato presso la stazione di Foligno insieme al piccolo, è stato per questo denunciato per sottrazione di minore.

Il padre ed il bambino erano stati notati nella sala di attesa della stazione folignate. Agli agenti il ragazzo ha raccontato le sue difficoltà e di avere chiesto lui stesso di affidarlo alla casa di accoglienza dove, però, lo ha poi prelevato.