Suonando ripetutamente il clacson della sua auto avrebbe costretto più volte un altro automobilista a fermarsi per colpirlo, fin quando non lo ha visto telefonare al 113: è scaturita per motivi di viabilità, secondo la polizia, la lite che ha portato alla denuncia per lesioni ed ingiuria di una 51enne di Terni. Vittima della donna un automobilista arrivato in questura dopo essere stato inseguito in auto per tutta la città, fermato, colpito e ingiuriato. La donna è stata subito rintracciata dagli agenti e denunciata. Due ternani di 24 e 31 anni sono stati invece denunciati per lesioni, dopo che nella notte di sabato si erano picchiati fuori da una discoteca, forse per questioni riguardanti una ragazza.