Anche la città di Terni esprime tutta la propria partecipazione alla Francia ed alla sua capitale Parigi, duramente colpita dal terrorismo. L’Amministrazione comunale ha infatti organizzato per lunedi prossimo, alle 12, una manifestazione di “raccoglimento e solidarietà”, che si svolgerà nel cortile della residenza municipale di Palazzo Spada.

Il Sindaco di Terni, Leopoldo Di Girolamo, che ha inviato un telegramma di solidarieta’ al primo cittadino di Parigi per attestare “lo sconcerto, il dolore e la vicinanza della citta’ di Terni a questa strage assurda e del tutto immotivata”, invita i cittadini, le forze politiche democratiche, le organizzazioni sindacali e le associazioni a partecipare all’iniziativa “per rispondere con la mobilitazione e la partecipazione – afferma – a chi, con motivazioni folli e pretestuose che non trovano alcuna giustificazione in nessun credo religioso o valutazione politica, vuole condurci alla barbarie, alla disgregazione sociale, alla sopraffazione e al fanatismo”. Una deriva – aggiunge Di Girolamo – che i tanti uomini e donne che hanno ben presente i valori della liberta’, della tolleranza, della democrazia, della convivenza pacifica, sapranno respingere anche in questa occasione”.