Silva Betti non ce l’ha fatta. La 25enne che era rimasta ferita nell’incidente stradale avvenuto nella notte tra domenica e lunedi’ lungo l’A1, tra Orvieto e Fabro, è deceduta all’Ospedale di Perugia dove era stata condotta in gravissime condizioni. La giovane era nata a Milano, anche se la sua famiglia risiede a Moiano di Citta’ della Pieve.

Al momento del sinistro, la giovane era a bordo di un furgone condotto dal fidanzato, rimasto lievemente ferito. La coppia tornava da una vacanza in Puglia, quando il mezzo si e’ improvvisamente fermato sulla corsia di marcia a causa di un’avaria, venendo poi tamponato da un tir. La 25enne, che stava scendendo dal mezzo, e’ stata violentemente sbalzata sull’asfalto.