Una romana di 34 anni ed un palermitano di 35, sono stati arrestati a Foligno dopo l’intervento di un carabiniere libero dal servizio per avere cercato di sottrarre ad un’anziana un cofanetto con i suoi gioielli.

Secondo i militari la donna è stata strattonata per farla salire sull’auto della coppia. In precedenza – hanno spiegato i militari – la romana era riuscita ad entrare in casa della vittima e del figlio con una scusa per poi cercare di stordirli con dell’ansiolitico versato in un bicchiere di vino.