La Polizia ha denunciato un tifoso ternano di 32 anni per minaccia a pubblico ufficiale. Il fatto è accaduto poco prima della partita di calcio Ternana-Bari dello scorso 17 ottobre. L’uomo, che insieme ad altri tifosi si stava intrattenendo nei pressi di un punto di ritrovo, scorgendo l’agente, in quel momento impegnato a monitorare l’affluenza allo stadio, lo ha avvicinato minacciandolo affinché si allontanasse. Immediatamente individuato e riconosciuto, nei confronti del 32enne sarà applicato il DASPO.