Un ternano di 37 anni e’ stato arrestato dai carabinieri di Orte in collaborazione con quelli di Rieti: circa 220 grammi di hascisc, diviso in piu’ panetti insieme ad un bilancino di precisione ed a materiale utilizzato per confezionare le dosi, sono stati trovati nell’abitazione di Terni che divideva con un altro ternano, un 27enne che i militari hanno fermato mentre era in auto la notte scorsa al casello di Orte dell’Autosole.
Il 27enne aveva con se’ sette grammi di hascisc.
Insieme ai carabinieri di Terni, i militari di Orte sono andati a ispezionare la sua abitazione ma non hanno trovato nulla. Hanno pero’ accertato che il giovane aveva anche un altro domicilio, insieme al 37enne poi arrestato perche’ – come detto – nella sua abitazione e’ stato trovato lo stupefacente.
Il 27enne e’ stato invece segnalato all’Ufficio territoriale del Governo quale assuntore di stupefacenti.