Personale del Comando di Perugia del Corpo forestale ha denunciato quattro persone per abbattimento di specie protette non cacciabili, esercizio della caccia in giorno di silenzio venatorio e sono in corso di valutazione provvedimenti per l’abbandono di animali feriti. I Forestali, a San Martino in Campo nel Comune di Perugia, hanno rinvenuto, in due sacchi di plastica, le carcasse di 29 tortore dal collare, specie non cacciabile, oltre a 32 esemplari tra tortore dal collare e colombi feriti ed abbandonati su un terreno agricolo. Questi animali sono stati recuperati dagli agenti ed affidati al Centro di Recupero fauna selvatica di Formichella del Corpo Forestale.