Si erano persi, a causa della fitta nebbia, sulla montagna che si trova nella zona di Gualdo Tadino.

L’avventura che ha visto protagonisti padre e figlio, originari di Gubbio, ha però avuto un lieto fine grazie all’intervento dei Carabinieri di Gualdo Tadino che, in collaborazione con la locale sezione del Cai, li hanno rintracciati e recuperati nei pressi della sorgente.

Entrambi erano in ottime condizioni di salute.