Gli agenti della Squadra Mobile e della Volante della Questura di Terni stanno indagando per risalire agli autori di un furto con spaccata compiuto, intorno alle 4 della scorsa notte, ai danni dell’Apple store di Corso Vecchio.

Il bottino, secondo una prima stima, potrebbe aggirarsi tra i sette e gli ottomila euro, dal momento che dal negozio sono stati asportati alcuni tablet, cellulari e computer che erano esposti.

Secondo quanto sinora accertato i malviventi, almeno 3 secondo le immagini registrate dalle telecamere a circuito chiuso del negozio, sono entrati all’interno dopo aver mandato in frantumi un vetro laterale con due tombini presi in strada.