E’ nata per motivi di viabilità, una lite avvenuta ieri pomeriggio intorno alle 18 in via Martin Luther King, a Terni, tra un quarantaduenne di Narni ed un ternano di 69. Denunciato per lesioni personali aggravate e porto abusivo di armi il narnese. A sedare gli animi sono stati gli agenti della Squadra Volante che sono passati sul posto proprio mentre era in corso la lite. Il narnese alla vista degli agenti si è avvicinato all’auto per ripartire, ma è stato bloccato. Nell’abitacolo aveva un manganello retrattile che poco prima avrebbe usato per colpire l’auto del 69enne. Il 42enne si sarebbe anche scagliato contro di lui ferendolo. I due avrebbero avuto uno scontro verbale per motivi di precedenza, poi degenerato. Dopo aver lasciato il pronto soccorso, il ternano si è presentato in questura per sporgere denuncia contro l’aggressore.