E’ accusato di pedopornografia minorile un uomo di 44 anni di origini sarde arrestato dalla Squadra Mobile di Terni in esecuzione di un’ordinanza emessa dal tribunale di Roma. L’uomo, residente nella provincia di Terni, è stato rintracciato dagli agenti al termine di una laboriosa attività investigativa e rinchiuso nel carcere di vocabolo Sabbione. Sempre la Mobile, nell’ambito di un’altra operazione, ha segnalato alla prefettura come assuntori di droga due 21enni. Sono stati notati aggirarsi con fare sospetto in un giardino del centro noto come “Il parchetto delle iene”. Fermati, sono stati trovati in possesso di alcuni pezzi di hashish del peso complessivo di 10 grammi.