Rapina alla filiale della Banca popolare di Spoleto di via Tuderte a Narni Scalo. Due uomini, con indosso delle parrucche, dopo essere entrati nell’istituto di credito, si sono fatti consegnare i soldi dai dipendenti minacciandoli con armi che tenevano nelle tasche ma che non hanno mai mostrato. Dopo aver arraffato il bottino, circa 8 mila euro, i rapinatori sono fuggiti a bordo di una Punto verde vecchio modello, successivamente ritrovata abbandonata nella zona di Narni Scalo. L’auto è risultata rubata, questa mattinata, a Borgo Rivo. Sul fatto stanno indagando i carabinieri.