Sono quattro le persone denunciate dai Carabinieri di Terni, nel corso dei servizi prediposti lungo la SP 63, nei pressi di Stroncone, la notte di San Lorenzo, per garantire la sicurezza di quanti si sono recati in quella zona osservare lo spettacolo delle stelle cadenti.

Si tratta di un 22enne marocchino, residente a Terni, oggetto, in passato, di analoghe segnalazioni, il quale, controllato a bordo di un’autovettura con altri 3 amici e la 17enne fidanzata di Sangemini, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico con lama di 16 cm e di un grammo di hashish. E’ stato denunciato per possesso illegale di arma bianca e segnalato alla locale prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti.

Denunciato anche un 24enne ternano che è stato trovato in possesso di 10 grammi di hashish mentre era alla guida di un veicolo. Per lui patente ritirata, mezzo affidato al soccorso stradale e segnalazione alla prefettura ternana quale assuntore di sostanze stupefacenti; un 34enne di Rieti, al quale è stata ritirata la patente, è stato invece denunciato per guida in stato di ebbrezza alcoolica. Era al volante di una vettura con altre 3 persone a bordo.

La stessa sorte toccata ad un 66enne ternano fermato e sottoposto al controllo dell’etilometro. Aveva un valore di alcool nel sangue di poco inferiore ad 1 g/l. Patente ritirata e vettura sequestrata.