Anche l’Umbria è stata investita dal maltempo che ha interessato alcune regioni del centro Italia sin dalla tarda mattinata odierna. Una situazione caratterizzata da venti forti e pioggia, in alcune zone anche intensa che ha provocato allagamenti e black-out.

Decine le chiamate ai vigili del fuoco sia in provincia di Terni che a Perugia. Nel capoluogo umbro la pioggia ha creato disagi alla circolazione veicolare. A Terni i vigili del fuoco sono intervenuti per soccorrere una donna in stato interessante rimasta bloccata in un sottopasso allagato in Via della Pernice, al quartiere di Borgo Rivo. La donna è illesa. In diverse zone si sono inoltre registrati disagi per danni alle linee elettriche.

Enel segnala come i Centri operativi di Perugia, Firenze e Livorno abbiano registrato oltre 15mila fulmini abbattutisi sull’Umbria e sulla Toscana in sole sette ore. Di questi circa 4.500 sono in Umbria. Particolarmente colpite le zone di Umbertide, Gualdo Tadino, Gubbio, Montone e Nocera Umbra, dove i tecnici dell’ente elettrico, condizioni meteo permettendo, contano di risolvere tutte le situazioni entro la serata.