Era stata già allontanata da Terni nel 2013 con Foglio di Via Obbligatorio, la cittadina romena fermata dagli agenti della Squadra Volante nel fine settimana, mentre era in auto insieme ad una connazionale. La donna, di 35 anni e residente in provincia di Viterbo, non avrebbe dovuto far rientro a Terni per tre anni, e per questo è stata denunciata.

Una 45enne italiana, residente a Roma, è stata invece allontanata con Foglio di Via Obbligatorio perché fermata da una pattuglia della Volante durante i controlli del territorio in Piazza Dante in compagnia di un pregiudicato ternano.

La donna, nullafacente e senza fissa dimora, era già stata notata più volte dagli agenti insieme a pregiudicati italiani e stranieri, anche in orario notturno. La Polizia, tenendo conto dei suoi precedenti penali per furto aggravato e vista la mancanza di interessi lavorativi e legami familiari con Terni, l’ha ritenuta pericolosa per l’ordine e la sicurezza pubblica e per questo allontanata.