Due 30enni, un romeno ed un italiano appartenente a una famiglia rom di Foligno, sono stati denunciati dalla Polizia di Assisi per avere rubato la borsa lasciata da una donna nella sua auto parcheggiata. Entrambi sono risultati specializzati in questo tipo di colpi.

Ad accorgersi del fatto è stata la donna che, al suo ritorno, ha trovato il vetro lato passeggero rotto e la borsa sparita. Nei pressi c’era un uomo che si e’ subito allontanato a bordo di un’auto condotta da un complice. La vettura è stata rintracciata anche grazie al numero di targa annotato poco prima da un abitante della zona.