Verrà riaperto domani, 5 agosto, il tratto della 205 Amerina interessato dalla frana del giugno scorso. La strada verrà riaperta inizialmente a senso unico alternato con l’obiettivo di ripristinare nel giro di pochi giorni le normali condizioni di percorribilità.

La riapertura della strada è stata preceduta dalla messa in sicurezza del costone roccioso con una barriera in acciaio ad alto assorbimento di energia per una lunghezza di circa 50 metri e un’altezza di 5 e una rete di protezione, oltre alla rimozione dei massi sulle carreggiate e il rifacimento dell’asfalto.

“Abbiamo tenuto fede agli impegni – hanno sottolineato il presidente Leopoldo di Girolamo e il vice presidente Giampiero Lattanzi – mettendo la zona in sicurezza e creando tutte le condizioni per poter riaprire in tempi rapidi, eliminando le difficoltà e i disagi subiti dai cittadini e dalle attività economiche e il rischio di isolamento di una buona parte dell’Amerino”.