Tre uomini, due albanesi ed un britannico di origini kosovare, sono stati arrestati dalla Polizia stradale. Viaggiavano a bordo di una Lancia Ypsilon che immettemdosi sulla E45, a Ponte San Giovanni, in direzione nord ha improvvisamente accelerato alla vista della pattuglia della polstrada umbra.

Dopo un inseguimento sulla SS 75, l’auto è stata bloccata a Bastia Umbra. Qui, una delle tre persone a bordo ha lanciato un pacchetto dal finestrino poi recuperato dagli agenti. Dentro c’erano 31 grammi di cocaina. Da qui l’arresto per due albanesi, di 26 e 30 anni, residenti a Foligno, e per un britannico di 36 anni, di origine kosovara, residente a Novara. Altra droga è stata successivamente trovata a casa di uno degli arrestati.