40 grammi di hashish ed un bilancino di precisione. E’ il materiale che i Carabinieri di Narni Scalo hanno sequestrato ad un 19enne studente ucraino denunciato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Il ragazzo viaggiava insieme ad altri giovani, tutti dell’est europeo, a bordo di una vettura che è stata fermata per un controllo dai militari sulla provinciale 1 Tre Ponti. Nel corso delle verifiche compiute nei loro confronti sono stati rinvenuti 10 grammi di hashish, suddivisi in dodici dosi nascoste in un pacchetto di sigarette, che il 19enne ucraino, residente a Terni, aveva inddosso.

La successiva perquisizione effettuata presso l’abitazione dello studente straniero ha consentito ai militari di trovare, nascosto nel garage, un altro pacchetto di sigarette, con numerosi dosi dello stesso stupefacente per altri 30 grammi oltre ad un bilancino di precisione.