Tentata rapina nella sede della Confartigianato nella zona di Maratta a Terni. Due uomini armati di taglierino e a volto coperto, sono entrati nei locali attraverso una finestra che si trova al piano terra, dopo aver tagliato le mostre e sostituito l’infisso, probabilmente già nella notte. Non è escluso che l’obiettivo dei rapinatori fosse la vicina Cassa di risparmio dell’Umbria, che confina proprio con la stanza dalla quale sono entrati i rapinatori, fuggiti senza bottino.