Si sono svolti per l’intera giornata di ieri i servizi di controllo attuati dai Carabinieri della Compagnia di Terni all’interno del Parco Rosselli.

L’azione condotta da militari in divisa e personale in borghese, ha portato all’identificazione di oltre 50 persone presenti nello spazio verde, 3 delle quali segnalate alla Prefettura di Terni in quanto consumatrici di sostanze stupefacenti.

Nel particolare i carabinieri hanno sequestrato uno spinello di hashish ad un 23enne residente a Terni ma originario della provincia di Ascoli Piceno che lo stava consumando all’arrivo dei militari; un grammo di hashish, nascosto in un pacchetto di sigarette, ad un 19enne albanese regolarmente residente a Terni ed un altro spinello, anche questo confezionato con hashish, ad un 20enne di Amelia.