Da venerdi 26 giugno e per i prossimi tre mesi, la Polizia stradale di Perugia darà il via ad una serie di servizi per verificare le condizioni psico fisiche degli automobilisti correlate al consumo di alcol ed all’uso di sostanze stupefacenti.

I controlli saranno attuati con la collaborazione di medici della questura.

Nel primo quadrimestre del 2015, in provincia di Perugia, sono stati controllati 1.495 conducenti, di cui 37 sanzionati per guida in stato di ebbrezza alcolica e 14 per guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti.