Atto di puro vandalismo, la scorsa notte, a Terni. Ignoti hanno infatti divelto e gettato nel fiume Nera la targa di intitolazione di Largo V. Frankl che era stata installata nei mesi scorsi.

Questa mattina, i tecnici dell’Assessorato comunale alla Toponomastica, dove è giunta la segnalazione, hanno compiuto un sopralluogo in zona e chiesto l’intervento dei vigili del fuoco per procedere al recupero della palina e della targa che al momento si trovano sulla sponda del fiume all’altezza della nuova passerella che collega Corso del Popolo con il Lungonera.

L’intervento di recupero è stato programmato per domani.