Mdma e marijuana, destinate secondo gli investigatori ai giovanissimi del mercato locale, sono state sequestrate a un diciassettenne di Terni, arrestato dagli agenti della Squadra Mobile coordinati dall’ispettore superiore Ruggero Isernia. Lo stupefacente, circa 50 dosi di droga sintetica già suddivisa in bustine di 30 grammi e 50 grammi di marijuana ancora da preparare, è stata scoperta nel garage dell’abitazione del ragazzo. Il diciassettenne è stato notato incontrare altri ragazzi e allontanarsi, per poi tornare alcuni minuti dopo, una volta recuperato lo stupefacente nel box condominiale. All’interno di scatole di pomodoro è stato inoltre scoperto tutto il necessario per la preparazione e per il confezionamento, come bilancini di precisione, bustine e ritagli di cellophane.