Sono 6 le persone denunciate dai carabinieri in provincia di Terni, dall’inizio della settimana ad oggi, per reati connessi all’abuso di alcool. In particolare, due ternani, un trantanovenne ed un ventottenne entrambi già inquisiti in passato, devono rispondere di ubriachezza molesta per aver infastidito i clienti e i gestori di un bar di corso Tacito. Si era messo invece alla guida di un ciclomotore, senza aver mai conseguito la patente, un impiegato di 47 anni di Amelia, fermato dai militari dopo un incidente stradale, senza gravi conseguenze, che non ha coinvolto altre persone. La patente di guida è stata infine ritirata a quattro uomini risultati positivi all’alcooltest: si tratta di due quarantaduenni, uno ternano e l’altro narnese, entrambi con tasso alcolemico superiore a due grammi per litro, di un trentenne ternano e di un trentaseienne moldavo, con un tasso di poco inferiore a 1,5 grammi per litro.