E’ stato sottoposto ad un intervento di microchirurgia presso l’Ospedale di Terni il bambino rimasto ferito, ieri, ad una mano rimasta incastrata in un frullatore.

Il piccolo, che aveva riportato lesioni vascolo-nervose all’arto, è stato operato dai dottori Braghiroli e D’Abbondanza. Il bambino, ricoverato in Pediatria, non ha subito lesioni osteoarticolari ed i sanitari si attendono un ottimo recupero della funzionalità della mano.

Potrebbe essere dimesso già nella giornata di domani.