Provoca un incidente stradale, probabilmente sotto l’effetto dell’alcol e tenta di fuggire dal luogo dell’impatto scagliadosi con violenza contro i Carabinieri intervenuti sul posto.

L’episodio è avvenuto a Spello.

L’uomo, un 40enne della provincia di Bari, è stato per questo arrestato con l’accusa di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Nella collutazione, i militari hanno infatti riportato alcune contusioni alle braccia.

Il pugliese si trova ora ai domiciliari nella sua abitazione di Perugia.