I Carabinieri di Terni hanno rintracciato e posto agli arresti domiciliari in una abitazione di Sangemini un 58enne ternano.

L’uomo, che annovera varie condanne per reati contro il patrimonio, in particolare per aver commesso furti in abitazione e soprattutto su auto in sosta, era stato colpito dal provvedimento restrittivo per non aver rispettato, come accertato dall’Arma, l’obbligo di firma impostogli dal Tribunale di Terni dopo la scarcerazione a seguito dell’ultimo arresto.