Ancora una giornata di intenso lavoro per i Vigili del Fuoco chiamati, nel ternano, a compiere decine di interventi a causa della pioggia e soprattutto del forte vento che ha spazzato il territorio anche nelle ultime ore.

Gli uomini del soccorso hanno risposto a chiamate per rimozione di alberi, tetti scoperchiati e cornicioni pericolanti.

E la situazione non dovrebbe affatto migliorare viste le previsioni meteo che, nelle prossime 24 ore, parlano di possibili nevicate, seppure di modesta entità, in particolare nelle zone collinari della Valnerina, di Montecastrilli, Acquasparta e dell’Orvietano. Le precipitazioni sono annunciate sin dalla tarda serata odierna e nella mattinata di domani.

Allertato anche il personale della Provincia di Terni che, per prevenire possibili gelate, sta provvedendo allo spargimento del sale lungo le strade maggiormente interessate da eventuali fenomeni nevosi.