Bojinov ce la farà a scendere in campo contro il Vicenza e questa è una buona notizia per Tesser che davanti deve rinunciare allo squalificato Avenatti.

Recuperato il bulgaro il tecnico rossoverde è assillato dal dubbio su chi schierare a centrocampo dato per assodato che sugli esterni giochino Fazio e Vitale. Restano quattro uomini per tre posti ma uno dei quattro è sicuramente Davide Gavazzi che partirà dal primo minuto. Gli altri tre, ovvero Viola, Crecco ed Eramo si giocheranno i due restanti posti e da quello che si è visto ieri mattina alla rifinitura in campo dovrebbero andare Viola e Crecco.

Resta il fatto, comunque, che aldilà di chi giocherà sarà quella contro il Vicenza una partita ostica per la buona qualità della squadra avversaria che nelle ultime cinque partite ha subìto 1 solo gol, a Frosinone.

PROBABILE 11 Rossoverde

Brignoli; Valjent, Meccariello, Popescu; Fazio, Gavazzi, Viola ( Eramo ), Eramo ( Crecco ), Vitale; Bojinov, Ceravolo.

Un dubbio anche per il tecnico dei berici, Pasquale Marino che dovrà valutare le condizioni di Laverone. Se quest’ultimo non ce la dovesse fare pronto a giocare ci sarebbe il nuovo acquisto Vita, prelevato nei giorni scorsi dal Monza con la collaborazione del Sassuolo. Il tecnico dei biancorossi dovrà rinunciare a Bremec, Maritato, Sciacca, Ragusa, Brighenti

PROBABILE 11 VICENZA

Vigorito; Sampirisi, Gentili, Camisa, D’Elia; Cinelli, Di Gennaro, Moretti; Laverone ( Vita ) , Cocco, Giacomelli.

La radiocronaca dell’incontro verrà irradiata da Radio Galileo a partire dalle ore 14.30 con la radiocronaca di Ivano Mari

In serata a Tele Galileo, dalle 20,30, Galileo Sport con immagini, commenti ed interviste del match.