Hanno tentato di rubare in un appartamento, mentre i proprietari erano in casa, ma sono stati scoperti, due albanesi di 24 e 19 anni arrestati a Terni dalla Squadra Volante. L’episodio è avvenuto intorno le 19 di ieri in un condominio di via Pastrengo, nel quartiere di San Giovanni. I due hanno tentato di entrare da una portafinestra del balcone dell’abitazione, al primo piano, ma sono stati illuminati dai fari di un’auto e hanno cercato di fuggire tra i palazzi. Poco dopo però la polizia, chiamata dai residenti e dagli stessi proprietari dell’appartamento che avevano sentito rumori provenire dal balcone, li ha trovati a poca distanza dal condominio, davanti ad un locale, dove facevano finta di essere normali clienti. Il più giovane dei due albanesi è regolarmente residente a Terni, mentre l’altro, proveniente da Roma, è sprovvisto di permesso di soggiorno. Entrambi sono risultati già inquisiti in passato.