E’ dovuto ricorrere alle cure dei medici dell’ospedale, il proprietario di una sala giochi del centro di Amelia malmenato questa mattina nel corso di una rapina compiuta da due uomini. L’uomo ha riportato lesioni guaribili in sette giorni. I due rapinatori, a volto scoperto e non armati, dopo aver aggredito il titolare, che era da solo nel locale, sono riusciti ad impossessarsi dell’incasso dei giorni precedenti, che ammonta a circa 2.000 euro, fuggendo poi a piedi.