I Carabinieri di Gubbio e Scheggia hanno sventato il furto di circa 35 quintali di materiale di rame, soprattutto grondaie e discendenti.

I militari hanno infatti arrestato un 20enne romeno sorpreso a caricare il materiale su un furgone risultato rubato. I suoi complici sono invece riusciti a fuggire.

Nelle vie adiacenti e’ stata rinvenuta anche un’auto rubata, quella con la quale, secondo gli investigatori, i ladri si erano serviti per effettuare una staffetta.