Nella mattinata del primo dell’anno i Carabinieri di Stroncone sono intervenuti in località Scentelle dove un medico del posto aveva rinvenuto, sul ciglio della strada, il cadavere di un 75enne abitante nei pressi. Gli accertamenti svolti in loco hanno portato a ritenere che la morte dell’uomo sia dovuta a cause naturali. L’anziano sarebbe infatti stato colto da un arresto cardio circolatorio proprio mentre, quella stessa mattina, era intento a seppellire il proprio cane, morto a sua volta poco prima. La salma dell’uomo è stata comunque messa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria ternana che, per fugare ogni possibile dubbio, disporrà sulla stessa gli accertamenti di rito.