L’Amministrazione Comunale di Narni e il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Terni hanno firmato una convenzione per potenziare l’azione di contrasto all’evasione fiscale. Il Comune di Narni fornirà dati e notizie utili sulla realtà socio-economica locale ed invierà segnalazioni qualificate di evasione fiscale per le successive indagini da parte delle Fiamme Gialle. La Guardia di Finanza si impegna a supportare il Comune nelle forme e modi che verranno di volta in volta concordati, ad organizzare e tenere, per il personale individuato dal Comune, percorsi formativi specifici. Secondo quanto previsto dal decreto attuativo del federalismo municipale, ai Comuni che contribuiscono all’accertamento fiscale viene riconosciuta una quota delle maggiori somme relative a tributi statali riscossi a seguito della collaborazione dell’Ente.