Oggi Salif Dianda ha festeggiato il proprio compleanno insieme ai suoi compagni di squadra. Un compleanno sicuramente speciale visto che è capitato proprio dopo pochi giorni il suo secondo esordio con la maglia rossoverde. Si è presentato in sala stampa raggiante, il giocatore del Burkina Fasu, consapevole che il periodo brutto è passato anche se, come ha ammesso nell’intervista che vi proponiamo, c’è ancora molto da lavorare per tornare in campo con la prima squadra.

Era reduce dall’allenamento effettuato all’Antistadio, una seduta prettamente tattica, alla quale hanno partecipato tutti i rossoverdi, Ferronetti compreso, tranne gli infortunati Russo, Masi, Piredda e Gagliardini.

Ricordiamo che il prossimo impegno per i rossoverdi sarà quello della partita che giocherà sabato pomeriggio a Vercelli contro la formazione locale che sul proprio campo, ad eccezione della sconfitta nell’ultimo incontro disputato contro il Pescara, ha sempre fatto bene tanto che il suo patrimonio punti lo ha conquistato maggiormente in casa.

Trasferta, quindi, delicata per la formazione di Tesser ma quando gli impegni presentano coefficienti di difficoltà elevati la squadra riesce sempre a dare il massimo delle proprie potenzialità.

r443Tjx3xRw

The video cannot be shown at the moment. Please try again later.