Saranno al massimo 850 i biglietti che potranno essere venduti ai tifosi della Ternana per assistere al derby con il Perugia, sabato al Curi. Lo ha deciso il prefetto del capoluogo umbro, Antonella De Miro, per esigenze di ordine pubblico.

Il provvedimento – spiega la prefettura in una nota – tiene conto delle indicazioni contenute nella direttiva 42/2014 dell”Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive che ha inserito Perugia-Ternana fra gli incontri ad “elevato profilo di rischio” nonche” delle ulteriori valutazioni e proposte formulate in sede locale dal questore “al prioritario fine della tutela dell”ordine e della sicurezza pubblica”.

Secondo le indicazioni dell”Osservatorio gia” recepite dal Gos di Perugia, inoltre, i tagliandi d”ingresso potranno essere venduti ai soli sottoscrittori della cosiddetta tessera del tifoso della Ternana calcio.