Una romena di 49 anni è stata arrestata dai Carabinieri di Gubbio per tentativo di estorsione e resistenza a pubblico ufficiale.

La donna si era barricata nella casa di una famiglia eugubina dove, per due giorni, aveva prestato servizio, in prova, come badante, per ottenere i 200 euro che a suo giudizio le spettavano.

Per farla desistere dal suo intento sono dovuti intervenire i militi dell’Arma.