Quattro i precedenti con la Ternana per il fischietto di Empoli

Il fischietto di Empoli, 36 anni e ottavo anno di B, sarà colui che si troverà a dirigere il delicato confronto con l’Avellino.

Il suo curriculum parla di 18 presenze in serie A e 129 in serie B con 51 vittorie delle squadre di casa, 45 pareggi e 33 vittorie esterne con 52 calcici rigore assegnati e 39 espulsioni decretate.

Pinzani nella sua carriera ha diretto anche 36 partite di Prima Divisione e 31 di Seconda.

Ben quattro i precedenti con la Ternana di cui l’ultimo, il 14 maggio 2014, in terra siciliana contro il Trapani e terminato con la vittoria della squadra di Boscaglia per 2-1.

Nelle altre tre occasioni i rossoverdi hanno conseguito due vittorie ed un pareggio ovvero Giulianova- Ternana ( 0-2 ) nella stagione 2006-2007, Ascoli-Ternana ( 1-1 ) stagione 2012-2013, il pari che decretò la salvezza matematica per la Ternana, ed infine, stagione 2013-2014 Ternana- Reggina con la vittoria dei rossoverdi per 2-1.

Quest’anno Riccardo Pinzani ha diretto tre partite ovvero Modena-Perugia ( 0-0 ), Frosinone-Bari (1-1) e Varese-Spezia ( 2-1 ).

Al Liberati Pinzani verrà coadiuvato dagli assistenti Luca Segna di Schio e Giuseppe Borzomì di Torino, mentre il quarto uomo sarà l’arbitro di Lega Pro Antonio Di Martino di Teramo.

L’osservatore del direttore di gara sarà, invece, Luca Papini di Perugia

( foto da www.zimbio.com )