In base al decreto del governo (D.L. n. 105 del 23 luglio 2021), in vigore dal 6 agosto, si aggiornano le modalità di accesso all’ospedale Santa Maria di Terni per familiari, caregiver e visitatori.

Le nuove modalità riguardano le aree di degenza e il pronto soccorso: il possesso del green pass – spiega l’azienda ospedaliera – faciliterà gli accessi, in quanto familiari, caregiver e visitatori, se autorizzati dal medico di reparto, mostrando la certificazione verde potranno evitare di sottoporsi al tampone per test molecolare o antigenico, che resta invece obbligatorio per chi non è in possesso di green pass.