Si sono concluse le iscrizioni alla terza edizione del concorso “Acqua è vita”, organizzato dal Servizio Idrico Integrato di Terni in collaborazione con l’associazione Madè. Gli alunni iscritti sono 927, della primaria e della secondaria di I grado, ai quali andranno a sommarsi gli studenti del liceo artistico ‘O. Metelli’ di Terni. Gli istituti partecipanti sono suddivisi in 4 direzioni didattiche e 9 istituti comprensivi, per un totale di 49 classi.

L’area geografica interessata coinvolge le scuole dei 33 Comuni della provincia di Terni. Il progetto, nasce per sensibilizzare i giovani al valore dell’elemento acqua, in linea con le attuali esigenze ambientali che richiedono un maggiore rispetto della risorsa idrica del nostro pianeta. I lavori degli studenti saranno valutati da una commissione di esperti che provvederanno a formare le classifiche di ciascuna sezione. I premi in denaro messi a disposizione saranno destinati alle classi vincitrici per l’acquisto di materiale didattico.

In occasione della terza edizione, il concorso vedrà per la prima volta la partecipazione degli studenti del Liceo Artistico di Terni in veste di membri speciali della commissione giudicatrice. Gli studenti si occuperanno in prima persona della realizzazione dei premi artistici da assegnare per un premio speciale da loro scelto, valutando l’originalità dei lavori sia della sezione della primaria che della secondaria. Anche quest’anno, sarà il foyer del Caos ad ospitare la mostra finale del progetto nel mese di ottobre.